NOTIZIARIO GIURIDICO

In questa sezione potrete trovare le ultime notizie relative alle tematiche giuridiche più importanti e di maggiore interesse: articoli e guide legali tratti dai principali siti di informazione giuridica on line, le ultime sentenze della Cassazione e quelle dei Tribunali di tutta Italia. Uno strumento utile per il cittadino e le imprese per conoscere i propri diritti e le tutele possibili. Troverete anche gli approfondimenti curati dai direttamente dai nostri consulenti di CG Legali specializzati nelle varie materie: Diritto di famiglia e Civile, Diritto Tributario e Diritto Amministrativo, Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale, Invalidità.

Il termine di presentazione della domanda di divorzio

Agosto 8 2019 |Diritto di Famiglia|

Il divorzio è l'istituto giuridico che permette lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio quando tra i coniugi è venuta meno la comunione spirituale e materiale di vita. Si parla di scioglimento qualora sia stato contratto matrimonio con rito civile, di cessazione degli effetti civili qualora sia stato celebrato matrimonio concordatario. Anche il procedimento di divorzio può seguire due percorsi alternativi, a secondo che vi sia o meno consenso tra i coniugi: divorzio congiunto, quando c'è accordo dei coniugi su tutte [...]

Ordine di demolizione di immobile abusivo e diritto alla tutela dell’abitazione

Agosto 8 2019 |Diritto Amministrativo|

E' l'autorità giudiziaria a dover stabilire, tenuto conto delle circostanze del caso concreto, se demolire la casa di abitazione abusivamente costruita sia proporzionato rispetto allo scopo che la normativa edilizia intende perseguire prevedendo la demolizione. E' quanto emerge dalla sentenza della Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione del 8 aprile 2019, n. 15141. Preme innanzitutto ricordare come, nel nostro ordinamento, l'ordine di demolizione non riveste una funzione punitiva, ma assolve ad una funzione [...]

L’amministratore di sostegno e i limiti alla capacità di donare

Agosto 8 2019 |Diritto Civile|

Ai sensi dell’art. 774 c.c. non possono donare coloro che non hanno la capacità di disporre pienamente dei propri beni, quindi i minori, gli interdetti e gli inabilitati (salva la donazione fatta dal minore o dall'inabilitato nell'ambito del proprio contratto di matrimonio). Come emerge dal dato letterale, non vi è alcun riferimento all'amministrazione di sostegno, ossia l’istituto introdotto con la Legge n. 6/2004 per cui il giudice nomina con decreto un amministratore di [...]

  • Conducente troppo ubriaco? Non ha senso chiamare l'avvocato 28 Settembre 2022
    Avvertimento ex art. 144 disp. att. c.p.p.Guida in stato di ebbrezza aggravata da sinistro stradaleLeso il diritto di farsi assistere da un difensore Conducente troppo ubriaco: l'avviso al difensore non ha senso Avvertimento ex art. 144 disp. att. c.p.p.[Torna su] L'avvertimento che, ai sensi dell'art. 144 disp. att. c.p.p. la polizia giudiziaria deve dare alla […]
  • Formazione avvocati: le presenze vanno registrate in entrata e uscita 28 Settembre 2022
    Corsi di formazione avvocati: obbligo di registrare entrate e uscite Esclusione dall'esame finale per difensore d'ufficioControlli unilaterali dei tabulati impediscono il contraddittorioTabulati tardivi impediscono i controlli necessari delle presenzeCorsi di formazione avvocati: obbligo di registrare entrate e uscite [Torna su] Va accolto il ricorso della giovane avvocato che non è stata ammessa all'esame per difensore […]
  • Omicidio colposo per chi apre lo sportello senza guardare e fa cadere il motociclista 27 Settembre 2022
    Omicidio colposo per l'incidente con lo sportello apertoNessuna responsabilità penale per il reato di omicidioResponsabile per omicidio colposo in via esclusiva Omicidio colposo per l'incidente con lo sportello aperto[Torna su] E' responsabile esclusiva per condotta colposa la donna che apre la portiera dei veicolo in sosta senza guardare, cagionando così la morte del passeggero del […]
  • Addebito e assegno di mantenimento: quando formulare le relative domande. 23 Settembre 2022
    Avv. Anna Andreani. Nel giudizio di separazione la domanda del coniuge volta ad ottenere l'assegno di mantenimento formulata per la prima volta nella memoria integrativa è tardiva ? Della questione si è occupata la Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 27597/2022. Il caso: la Corte d'appello di Brescia rigettava l'impugnazione proposta da Tizio contro la decisione […]
  • La pensione di reversibilità tra coniuge divorziato e coniuge superstite: criterio di ripartizione 16 Settembre 2022
    Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 25369/2022 torna ad occuparsi dei criteri di ripartizione della pensione di reversibilità tra il coniuge divorziato e il coniuge superstite, ribadendo la finalità solidaristica dell'istituto che porta ad escludere la misura del 50% a ciascun coniuge. Il caso: Il Tribunale di Ravenna attribuiva a Mevia, coniuge […]
  • Esente da tasse la cessione di quote sociali contenuta nell'accordo di separazione 12 Settembre 2022
    Avv. Giovanni Iaria. La cessione di quote sociali attuata da un coniuge all'altro nell'ambito dell'accordo di separazione consensuale omologata dal Tribunale è esente da imposte. Lo ha precisato la Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 26363/2022, pubblicata il 7 settembre 2022. IL CASO: La vicenda esaminata dai giudici di legittimità origina dal ricorso promosso da […]